Mobili Bellin - Pagina 2 di 2 - Architettura d'Interni
case history 2 1

Progettazione Case History 2

Progettazione nel caso 2

L’esigenza del cliente è stata quella di una progettazione della zona living che potesse dividere, a livello percettivo, la zona conversazione dalla zona pranzo e dalla zona studio, permettendo di usufruire al meglio dello spazio disponibile.

La stanza a disposizione era sufficientemente grande da poter studiare la progettazione delle tre zone diverse e riuscire ad amalgamarle sapientemente tra loro.

 

 

case history 2

 

 

Per la progettazione della zona pranzo abbiamo utilizzato il tavolo OASI della BONTEMPI, la cui caratteristica è quella di avere un sostegno centrale, che permette un uso del tavolo molto confortevole: infatti in questo modo non si hanno gambe di sostegno che intralciano la seduta; la sedia scelta nella progettazione è CLARA, appartenente sempre al gruppo BONTEMPI, caratterizzata da una seduta avvolgente e comoda.

 

 

progetto su misura 1 pic4

 

 

Nella progettazione della zona conversazione abbiamo scelto di inserire il divano TAYLOR del brand BUSNELLI, che grazie al suo programma di alta sartorialità, permette al cliente di “creare” il proprio divano su misura per le proprie esigenze, con la possibilità di scegliere, nella fase di progettazione,  aspetti particolari e caratterizzanti del divano, come la profondità della seduta, l’altezza dello schienale, o il tipo della cucitura del tessuto…

 

 

caso 3

 

 

 

Progetto su misura 1 pic2

 

 

La progettazione della zona studio invece prevede l’inserimento del programma ALL DAY di MD HOUSE, che ha permesso la realizzazione di un home office in noce canaletto, e una libreria con spessori differenziati in matt bianco e noce canaletto.

 

Pianta caso 1

Progettazione Cucina Case History 1

Progettazione Cucina- Case History 1

 

La cucina seguente è stata progettata in seguito alla richiesta del cliente di avere un ambiente adatto ad una famiglia allergata, che possa accogliere, non solo nelle occasioni di festa ma anche nella quotidianità, tutti i componenti in modo confortevole.

La sapiente progettazione di questa grande cucina ha previsto uno spazio con un’isola centrale, comprendente piano cottura ad induzione e lavabo, realizzata in pietra naturale con una particolare laccatura ottonata, che conferisce un effetto cromatico molto luminioso e caratterizzante alla sobria composizione; alle spalle dell’isola la progettazione prevede una “cucina portale”, nome conferitole dalla sua particolare struttaura, che consente di alloggiare gli elettrodomestici ad incasso ed un’altra zona lavaggio di servizio: durante la progettazione è stata scelta per questa parte della cucina una finitura laccato matt grigio seta.

CUCINA caso 1

Essendo stata progettata usufruendo di questi importanti ma particolari accorgimenti, la cucina può così essere utilizzata comodamente anche da più persone contemporaneamente, senza che nessuno sia d’intralcio alll’altro. Il lay out scelto nella progettazione è stato soddisfacente sia livello estetico che a livello pratico/tecnico.

cucina portale

La cucina proposta nella progettazione del locale è il modello HD23 di ROSSANA, che è possibile vedere nella nostra esposizione, gli elettrodomestici inseriti sono NEFF, metre la cantinetta ad incasso scelta è VINOTEK della SIEMENS.

cucina portale.2

cucina portale 2